home

Come iscriversi

La storia di Avis

La nostra storia

Scarica il modulo di iscrizione cliccando sul link sottostante e stampalo, dopo averlo compilato consegnalo ad un capogruppo o a un consigliere del gruppo più vicino alla tua abitazione. Ti verrà prenotata una VISITA presso l’Ospedale di Lecco durante la quale farai il prelievo di sangue per esami, una radiografia ed un ECG: se IDONEO verrai chiamato dall’Avis per effettuare la tua PRIMA DONAZIONE.

Le origini dell’Associazione risalgono al 1926, quando il dottor Vittorio Formentano (1895 – 1977, nella foto) lancia sul Corriere della Sera a Milano, un appello per costituire un gruppo di volontari per la donazione del sangue. All’invito risposero 17 persone che si riunirono nel 1927, dando vita alla prima Associazione Italiana di Volontari del Sangue.

Era il 31 dicembre 1950 quando il comitato promotore, formato da Lioy Donato, Buzzoni Angelo, Picotti Renato, Perego Luigi fondava la sezione bellanese. La sezione bellanese nasce per soddisfare il fabbisogno di sangue dell’Ospedale di Bellano.  Con una felice intuizione il territorio dell’AVIS bellanese corrisponde e anticipa quella che negli anni a venire diverrà la Comunità Montana. 

I presidenti…

Lo statuto

Principi etici

Dal momento della fondazione dell’AVIS comunale di Bellano nel 1950 diversi presidenti si sono avvicendati nella gestione della sezione, vediamo insieme chi sono…

Una data molto importante per l’AVIS comunale di Bellano è il 20 maggio 2005, quando il presidente in carica, Fabio Baruffaldi, firma lo statuto della nostra sezione

Donare il sangue è una cosa seria, molto seria, e da essa deriva la salute di molte persone; in questa pagina elenchiamo i principi etici della donazione del sangue

Ricordi di Avis

Il sangue

Avis e il calcio

Avis è fatta di persone, di persone che donano qualcosa di se stessi e che spendono parte del loro tempo libero per l’associazione, il ricordo di queste persone ci aiuta ad andare avanti…

Il sangue, molto importante in medicina e non sostituibile con surrogati di altra natura, cerchiamo di conoscerlo meglio

Avis incoraggia lo sport e i veri sportivi donano il sangue, ecco una carrellata di “campioni” che si sono cimentati in vari tornei di calcio con i colori dell’Avis