Sospensioni dalla donazione

Elenco motivi sospensione

Riportiamo qui sotto un elenco dei più comuni motivi di sospensione temporanea dalla donazione di sangue intero e plasma. Per ulteriori chiarimenti o informazioni, resta sempre possibile contattare il Centro Trasfusionale dell’Ospedale di Lecco chiamando il numero 0341 489 510  tra le 13.00 e le 14.30 dal lunedì al venerdì o scrivendo all’indirizzo e-mail med.trasfusionale@asst-lecco.it

PATOLOGIA/MEDICINALE/ESAME/PRESTAZIONE PERIODO DI SOSPENSIONE
Aborto spontaneo o interruzione volontaria di gravidanza 6 mesi
Aghi – qualunque prestazione preveda l’uso di aghi
(tatuaggi, piercing, foratura orecchie, microblading,…)
4 mesi dall’ultima procedura salvo complicazioni
Allergie a farmaci 1 anno dall’ultima esposizione
Antibiotici, antipsoriasici, antivirali, cortisone 2 settimane dall’ultima somministrazione
Antidepressivi contattare il Centro Trasfusionale
Antinfiammatori, antipiretici, antidolorifici, paracetamolo,

farmaci FANS (Aspirina, Aulin, Nimesulide, Ibuprofene, etc…)

5 giorni dall’ultima somministrazione
Antimicotici assunti per via orale 2 settimane dall’ultima somministrazione
Antimicotici ad uso cutaneo (assunti per un periodo limitato) nessuna sospensione
Biopsia cutanea punch con lidocaina come anestesia locale 1 mese
Cannabis (canne e spinelli) 2 settimane, rimane comunque fortemente sconsigliato l’utilizzo
Ciclo mestruale si consiglia di non donare durante e poco prima dell’inizio ciclo e di aspettare anche qualche giorno dopo il termine del periodo mestruale
Cure odontoiatriche
(pulizia denti, otturazioni, ablazione del tartaro)
48 ore
Cure odontoiatrice
(impianti, estrazioni, apicectomie, devitalizzazione, dente del giudizio)
2 settimane
Cure odontoiatrice
(impianto con tessuto osseo)
4 mesi
Diabete con trattamento di insulina sospensione definitiva
Diabete senza trattamento di insulina nessuna sospensione se il diabete è ben controllato con la dieta o farmaci per via orale
Diarrea 15 giorni dal recupero e in assenza di altri sintomi
Endoscopie e infiltrazioni guidate
(gastroscopia, colonscopia, artroscopia,…)
4 mesi
Febbre superiore ai 37.5° 2 settimane dal primo giorno di guarigione
Gravidanza sospensione durante la gravidanza, bisogna attendere poi 1 anno dal parto e 6 mesi dall’ultimo allattamento
Implantologia dentale con tessuto osseo 4 mesi dall’ultimo intervento
Influenza 2 settimane dal primo giorno di guarigione
Intervento ambulatoriale per dito a scatto 4 mesi
Intervento di chirurgia minore
(esempio: asportazioni cisti)
1 settimana
Intervento di chirurgia maggiore
(con qualunque anestesia)
4 mesi dall’intervento, in condizioni di recupero dello stato di salute; inoltre si consiglia di non donare nei giorni precedenti all’intervento
Farmaci per il colesterolo nessuna sospensione ma segnalarne l’uso al medico del Centro Trasfusionale
Farmaco Vertisec nessuna sospensione
Malattia infettiva contattare il Centro Trasfusionale
Mononucleosi 6 mesi dalla guarigione
Pillola anticoncezionale o anello anticoncezionale nessuna sospensione
Profilassi con immunoglobine 4 mesi
Protettivi gastrici nessuna sospensione
Puntura di zecca 3 mesi salvo complicazioni
Punture accidentali con materiale a rischio

o altre situazioni comportanti rischio infettivo da HBV, HCV, HIV

4 mesi dall’evento e contattare il Centro Trasfusionale per controllo
Rapporto sessuale con nuovo partner (anche se protetto) 4 mesi
Ricovero in Ospedale o accesso al Pronto Soccorso contattare il Centro Trasfusionale
Risonanza magnetica con mezzo di contrasto 2 settimane
Risonanza magnetica senza mezzo di contrasto nessuna sospensione
Sigaretta 3 ore prime e 3 ore dopo la donazione, rimane comunque fortemente sconsigliato l’utilizzo
Terapie mediche contattare il Centro Trasfusionale
Tumore contattare il Centro Trasfusionale
Vaccinazioni a base di batteri o virus uccisi o tossoidi, vaccini ricombinanti
esempi: vaccino contro Tetano, Covid 19 (Pfizer), antinfluenzale, Difterite-Tetano-Pertosse, Difterite-Tetano-Pertosse-Emofilo-Polio (Penta2), Epatite A, Papilloma virus, Colera, Rabbia
48 ore dall’ultima somministrazione in assenza di sintomi
Vaccinazioni a base di batteri o virus vivi attenuati
esempi: vaccino contro Polio, BCG, Rotavirus, Varicella, Morbillo-Parotite-Rosolia, Febbre gialla, Vaiolo
4 settimane dall’ultima somministrazione

Sospensione per Covid
SOGGETTI POSITIVI
* se il donatore è ASINTOMATICO da almeno 2 giorni ed è negativo al test antigenico o molecolare effettuato presso struttura sanitaria/farmacia allora si può donare da subito
* se il donatore è ASINTOMATICO da almeno 2 giorni e non si è effettuato il test allora parte la sospensione di 5 giorni
* se il donatore PRESENTA SINTOMI si applica una sospensione di 15 giorni a partire dal primo giorno di guarigione

CONTATTI STRETTI
Sono applicati 5 giorni di sospensione e il regime dell’autosorveglianza, durante il quale è obbligatorio di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 fino al quinto giorno successivo alla data dell’ultimo contatto stretto.

VACCINI
3 giorni di sospensione per i vaccini Pfizer, Astrazeneca e Moderna
4 settimane di sospensione per il vaccino Johnson & Johnson

Sospensioni per i donatori che rientrano dai viaggi all’estero
Se stai programmando le vacanze o un viaggio all’estero, ricordati che l’ingresso in alcuni Paesi prevede la sospensione temporanea della donazione di sangue e plasma.

Se hai intenzione di visitare uno di questi Paesi, puoi pianificare, se è già passato il periodo di pausa tra una donazione e l’altra, il tuo appuntamento prima di partire. In questo modo non passeranno troppi mesi tra una donazione e l’altra!

In generale, il criterio è il seguente:

  • Europa: nessuna sospensione
  • Paesi extraeuropei: due mesi dal rientro
  • Paesi tropicali: sei mesi dal rientro
  • Paesi ad endemia malarica: sei mesi dal rientro

Per sapere nel dettaglio Paese per Paese quanto è il periodo di eventuale sospensione, ti invitiamo a cliccare al link sottostante che porta al sito della Simpti. Dalla mappa puoi selezionare la Nazione di interesse e verificare il periodo di sospensione:

http://inviaggio.simti.it/Paesi.aspx

Il West Nile Virus è un arbovirus che solo accidentalmente può infettare l’uomo. Per prevenire la sua trasmissione, ogni anno vengono segnalati alcuni territori interessati da animali portatori del virus. Il Donatore che ha soggiornato in almeno uno di questi territori deve essere sospeso dalla donazione per 28 giorni a scopo precauzionale.

Per sapere quali sono le zone interessate, consulta questo link che porta al sito del Centro Nazionale del Sangue. Ricordati di scegliere l’anno corrente:

https://www.centronazionalesangue.it/west-nile-virus-2022/